Afragola – Un giro di marche da bollo false. Raffaele Falco è coinvolto nell’indagine che ha condotto all’arresto di altre 12 persone. L’operazione è stata condotta dal Nucleo Operativo Anti Falsificazione Monetaria di Roma. Raffaele Falco è consigliere comunale NCD-UDC di maggioranza dell’amministrazione guidata dal sindaco PD Tuccillo.

L’accusa è associazione per delinquere finalizzata alla messa in circolazione di bolli falsi e truffa ai danni dello stato.

I fatti che hanno condotto all’arresto non hanno alcuna correlazione con l’attività politica di Falco.

L’indagine interessa le province di Napoli, Caserta, Benevento ed Avellino. Gli inquirenti hanno perquisito numerose agenzie di pratiche auto, tabaccherie e officine. Attualmente si sta stimando la somma derivante dall’attività illecita.

Rispondi