Crispano – Sequestrati due immobili in via Vigiano. Le case, di cui una di circa 100 metri quadri e l’altra di 200 sono sprovviste di porte, finestre e una delle due anche tettoia. Un ambiente in disuso, ideale per l’attività che ignoti da qualche mese stavano mettendo in atto. Qui infatti i vigili alla guida del comandante Franco Arbolino, hanno recuperato auto rubate, pronte per la demolizione.

Seviziavano le auto per ottenerne pezzi di ricambio da vendere su mercato nero. Non solo auto, anche un carro attrezzi rubato qualche giorno prima a Teverola, mezzo che probabilmente utilizzavano per trasportare le auto. Le indagini sono ancora in corso. L’operazione è stata condotta lo scorso 24 dicembre, Vigilia di Natale, e si è conclusa in tarda serata.

I vigili urbani di Crispano sono in questo periodo impegnati nel controllo sui fuochi abusivi.

Rispondi