Crispano – Nasce anche nel comune a nord di Napoli l’iniziativa di solidarietà ‘Un giocattolo Sospeso’. A lanciare la maratona di solidarietà è l’associazione Crispano Bene Comune con il presidente Pasquale Rossi e il vice presidente Andrea Miele. La cittadinanza ha risposto bene. Giochi, peluche, giocattoli di legno e bambole sono stati raccolti presso la parrocchia di San Gregorio Magno. Da qui verranno regalati ai piccoli ospiti della casa famiglia di Crispano, o a famiglie in difficoltà, individuate grazie all’aiuto della Caritas. Il progetto rientra nel calendario degli eventi ‘Insieme Natale’, promosso dalle associazioni del territorio, dalla parrocchia, dal Comune e dalla scuola.

Sono stati organizzati mercatini nella villa comunale, e in stands in via Lutrario. Le strade cittadine si sono ritrovate popolate da visitatori, trasformate in un’occasione di solidarietà e della riscoperta dello stare insieme. Infatti cittadini e commercianti hanno preparato torte, dolciumi e liquori, tutti fatti in casa, chiedendo un contributo volontario. Tutto il ricavato è andato in beneficenza alle famiglie in difficoltà.

Rispondi