AFRAGOLA – Nella notte di Capodanno è andato in scena uno dei più insoliti furti della storia a Nord di Napoli, complice anche le distrazioni dei veglioni, due gruppi di banditi, in totale sei persone a bordo di un Audi e una Fiat Punto, rubate entrambe pochi minuti prima del colpo ad Acerra, riescono a sfondare una vetrina del megastore Euronics a “Le Porte di Napoli” e lo fanno con la Fiat Punto, auto che poi abbandonano lì sul posto e rinvenuta poi dalla vigilanza privata pochi minuti fa dopo il colpo.

I ladri riescono a portare con loro, come si legge anche su Internapoli, numerosi smartphone, computer portatili ed altri oggetti tecnologici, facendo perdere le loro tracce a bordo dell’Audi.

Rispondi