Il fiume Aril, localmente chiamato anche Ri, è uno degli immissari del lago di Garda. Scorre interamente attraverso la frazione di Cassone del Comune di Malcesine in provincia di Verona.

È lungo solo 175 metri e il Comune di Malcesine, nonostante non si tratti di un dato geografico determinabile in modo assoluto, ha apposto un cartello in prossimità del corso d’acqua recante la scritta “Il fiume più corto del mondo” in diverse lingue. Lungo il suo breve percorso è attraversato da tre ponti e forma una piccola cascata.

Il fiume nasce nel cuore del paese da un laghetto alimentato da una polla, riserva protetta di pesca, dove le trote, risalendo il corso del fiume, depongono le uova. Al termine del suo breve corso il fiume riversa le proprie acque nel versante orientale del lago di Garda.

Primato, quest’ultimo, che però, stando a quanto si apprende dal Web, spetterebbe in realtà – con 27 metri di corso –  al fiume Reprua che scorre nell’Abcasia, in Georgia.

repruariver2

L’Abcasia è un territorio caucasico rivendicato dalla Georgia ma de facto indipendente, proclamato Stato dai fautori della separazione, con alcuni riconoscimenti internazionali. La capitale è Sukhumi o nella lingua abcasa Akua (Suchum). Confina a nord con la Russia, a est e sud-est con la Georgia (territorio conteso) e si affaccia a ovest e sud-ovest al Mar Nero.

Rispondi