Napoli- E’ tempo di riflessioni in casa Napoli in vista della gara che si giocherà domani al ‘San Paolo’ contro la Samp. Mister Sarri ha le idee chiare su chi puntare e dovrà fare una scelta tra Chiriches e Tonelli.

“Domani vedremo chi schierare. Abbiamo lavorato parecchio in questa settimana e l’ultimo allenamento ci darà risposte. Chiriches dà sensazioni positive, ha fatto allenamento col gruppo ieri, ma valuteremo domani. Di certo ci sarà l’occasione per Strinic a sinistra perché la merita. Vedremo come la sfrutterà”. Difficile, dunque, che sia il giorno di Tonelli, in crescita per quanto riguarda la condizione fisica.

Pavoletti deve portare a termine un percorso di recupero pieno, perché è reduce da un infortunio e quando sarà totalmente col gruppo siamo certi che ci darà una mano. Leonardo ha caratteristiche diverse dagli altri nostri attaccanti e ci consentirà una alternativa tattica in avanti”, le parole di mister Sarri in merito all’ultimo arrivo in casa partenopea. Poi sulla sfida contro il Real Madrid: “Se io cominciassi a pensare adesso al Real Madrid sarebbe un guaio ed un danno per la squadra. Sicuramente sarà una partita emozionante ma avverrà tra parecchio tempo. Le vacanze le ho trascorse vedendo 6-7 gare della Sampdoria, per me quella è la sfida più importante adesso”. Infine il tecnico toscano si sbilancia: “Il mio desiderio è quello di vincere, e vorrei vincere con il Napoli perché sarebbe il top in assoluto”.

Rispondi