L’incidente stradale in cui ha perso la vita il musicista Giovanni Ilardo conosce un nuovo e forse decisivo dettaglio alla luce delle indagini volte a fare chiarezza sulla dinamica del tragico evento: è stato un pirata della stada a causare l’impatto letale in largo Semoneta tra Mergellina e Posillipo nella notte tra l’11 e il 12 gennaio. Le immagini delle telecamere di videosorveglianza acquisite dagli agenti dell’Unità infortunistica stradale della Polizia Municipale potranno effettivamente offrire qualche elemento in più rispetto a quanto già raccolto sul luogo dell’incidente, ovvero un fendinebbia e parte di un paraurti.

Arriva accorato l’appello della compagna del trentanovenne cantautore, la cantante Lisa Starnini, che su facebook scrive: “Giovanni è stato ucciso da un pirata della strada a bordo di un’auto scura. Prego chiunque abbia assistito all’incidente di mettersi in contatto con l’Avv.Santorelli al 3339709108. Vi prego aiutatemi a fare giustizia”.

 

Rispondi