NAPOLI – Non ha retto il cuore del piccolo Luigi che ieri mattina era stato trasportato d’urgenza all’Ospedale Cardarelli di Napoli con ustioni gravi sul 90% del corpo.

Secondo la ricostruzione dei fatti, il bimbo di 5 anni residente a Orta di Atella, sarebbe caduto nel camino della propria abitazione procurandosi gravi ferite su tutto il corpo, è stato ricoverato poi d’urgenza nel Centro Ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli, dove gli sono state prontamente praticate le cure del caso che sono risultate inutili, visto che Luigi stamattina è deceduto per arresto cardiaco.

Rispondi