AVERSA: aggressione brutale nei confronti di una donna che portava a spasso il suo cane, l’aggressore è un anziano che ha malmenato la donna con una violenza tale da romperle il setto nasale.

A quanto pare, uno scatto d’ira, del tutto infondato e incontrollato, infatti, a far scatenare la furia dell’uomo è stato il cane reo di essersi avvicinato troppo. La donna è stata salvata da un passante che ha bloccato l’uomo.

Portata all’ospedale di Aversa che subito ha provveduto a prestare le giuste cure alla donna mentre per l’anziano è scattata la denuncia per aggressione e lesione personale

Rispondi