Stamattina davanti ai cancelli della ditta ecologica “Falzarano” un operaio che lavora nella stessa ditta è stato sparato alle gambe, mentre, si pensa, subiva una rapina. L’operaio era davanti al cancello della ditta nella sua smart quando ad un tratto una persona armata di pistola si è avvicinato e lo ha sparato ferendolo ad una gamba.

Il tutto è successo stamattina intorno alle 6 in Via Nazionale delle Puglie, al confine tra Afragola e Casalnuovo, poco dopo la vittima è stata trasportata nella clinica Villa Betania di Ponticelli. In corso ci sono le indagini della Polizia di Stato.

Rispondi