Non CRISPANO – Accaduto stamattina intorno alle ore 10:40 in via Bellini, hanno fatto esplodere diversi colpi d’arma da fuoco all’indirizzo di un uomo residente proprio nella stessa strada, tale Antonio Vitale detto “Tonino ‘O Balzano”.

Sul posto si sono riversati subito le forze dell’ordine, i militari della stazione di Crispano e quelli della compagnia di  Casoria e gli uomini del 118 che hanno potuto appurare il decesso.

Sono in atto tutti gli accertamenti del caso, e se tale evento fosse collegabile in un certo qual modo a questioni di camorra. Seguiranno aggiornamenti

Aggiornamento ore 12:15

Antonio Balzano, 53 anni, è stato avvicinato sotto la propria abitazione da due sicari a bordo di una motocicletta, coperti da casco integrale, i due hanno fatto esplodere diverdi colpi d’arma da fuoco uccidendolo sul colpo.

Dalle prime indiscrezione emerge che a quanto pare dalla morte di Tanuccio ‘O Malommo, fosse lui il nuovo reggente del clan Cennamo e che il suo omicidio possa far pensare ad una nuova corsa al “potere”.

Rispondi