CAIVANO – Nuove fibrillazioni in maggioranza, a quanto pare il capogruppo di Forza Italia Gaetano Ponticelli ha cercato di mettere insieme dei numeri per tentare di mettere il sindaco in minoranza, mettendolo poi in una posizione di facile mediazione ed in difficoltà su importanti decisioni che il sindaco assume e continuerà ad assumere, anche come detto e affermato a più riprese davanti alle nostre telecamere. Infatti se il neo esponente dell’ATO avesse intenzioni in un certo senso di “ricattare” il sindaco, forte anche dei numeri, laddove riuscisse a collezionarli, Monopoli ha già confermato che non perderebbe tempo a far cadere quest’amministrazione pur di non sottostare ai ricatti.

Fortunatamente per il sindaco, Ponticelli al momento non è riuscito a mettere su quel numero da lui sperato neanche all’interno di Forza Italia, ma il consigliere, a quanto pare non si arrende, infatti sembra che stia tentando in via trasversale un dialogo con altri consiglieri di maggioranza appartenenti ad altre forze politiche, ma per il momento sta trovando solo porte chiuse, in quanto le argomentazioni proposte dal Ponticelli non susciterebbero interesse da parte degli interlocutori, né tantomeno troverebbero la condivisione in maggioranza che, stando ai fatti, continui, in larga parte, ad essere vicino al sindaco.

 

Rispondi