NAPOLI – La Città Metropolitana di Napoli comunica che è stato firmato il contratto per i lavori di adeguamento alle norme di sicurezza dell’istituto “B. Munari” di Acerra e che l’operatore economico affidatario è DI.MA. Costruzioni s.r.l. per un importo pari a € 150.272, 67. Il progetto prevede anche oltre al rispetto delle norme di sicurezza anche l’adeguamento degli spazi interni per una più facile fruizione rispondenti alle esigenze.

I lavori saranno completati entro 180 giorni.
“La sicurezza dei nostri studenti è un obiettivo prioritario per l’amministrazione – ha dichiarato Luigi de Magistris, sindaco della Città Metropolitana – e investiremo sempre tutte le nostre forze per garantirla”.

Rispondi