Confermata la misura del carcere per l’ex assessore regionale, ora consigliere di Ncd, Pasquale Sommese, arrestato per corruzione e turbativa d’asta nell’ambito dell’inchiesta ‘The Queen’.

Stamattina il Tribunale del Riesame di Napoli ha depositato il provvedimento con il quale ha confermato la misura di custodia cautelare in carcere.

Gli vengono contestate le ipotesi di corruzione e turbativa d’asta su alcuni appalti pubblici. Ad altri è stata revocata la misura cautelare: liberi l’ex sindaco Giorgiano, i professionisti De Simone, D’Amico e Bianca.

Rispondi