propostaM5S CasoriaIl Movimento 5 stelle di Casoria scende in campo con una propria proposta di regolamento per l’istituzione della commissione pari opportunità prevista dallo statuto comunale e finora non attuata.

Dichiara la nostra portavoce in consiglio comunale Elena Vignati: “La forza della proposta è nella perfetta aderenza al TUEL (Testo unico degli enti locali ndr) e alle leggi in materia di pari opportunità, pur essendo una commissione consiliare , prevede ampi spazi di partecipazione del cittadino tramite l’istituzione di gruppi di lavoro che coadiuvano la commissione a titolo gratuito e sono selezionati tramite avviso pubblico .

Il regolamento consentirà anche l’istituzione dell’ufficio pari opportunità presso l’assessorato alle politiche sociali. La predetta commissione sarà uno strumento agile di controllo e di proposta al fine di promuovere l’equilibrio di genere e l’inclusione nelle dinamiche politiche, sociali ed economiche della città, di individui e gruppi svantaggiati”.

Rispondi