Il Casoria non fa sconti al Real San Nicola, vince con un pirotecnico 8-0 e fa un altro passo verso l’Eccellenza, che ora dista solo tre punti. Dura meno di trenta minutti la resistenza dei giovani di casa, la rete di Simonetti sblocca la gara e la mette in discesa.

Ampio turn-over di mister La Manna, anche in vista dell’inconsueto turno infrasettimanale di mercoledì che potrebbe sancire la matematica promozione in Eccellenza dei viola con due turni di anticipo.

Il Casoria carbura con il passare dei minuti, ci provano senza fortuna Castiello e Simonetti. Al 21°minuto Eligibile serve Simonetti, Parrella chiude lo specchio della porta.

Poco prima della mezz’ora arriva il vantaggio ospite, Eligibile per Nucci che trova Simonetti, il numero 7 viola non sbaglia e realizza la quindicesima rete stagionale. Cinque minuti e Simonetti si trasforma in assist-man, Castiello ringrazia e con un diagonale batte Parrella. I viola  ‘rotto il ghiaccio’ giocano sul velluto, Castiello controlla il pallone e lascia partire un bolide da fuori area che non lascia scampo al portiere locale. Sul finire di frazione, azione personale di Larucci che entra in area e viene atterrato, l’arbitro concede il penalty, dal dischetto Gioielli mette la firma sul match per il poker del Casoria.

La ripresa si apre con lo stesso copione del primo, viola costantemente nella metacampo avversaria: la manita è di Simonetti che sfrutta al meglio l’assist di Esposito. Mister La Manna richiama Gioielli e lo stesso Simonetti, applausi per i due dai 50 supporters giunti in Sannio.

Il Casoria continua a macinare gioco, Esposito ed Eligibile mancano l’appuntamento con la rete per un soffio, Nucci si vede negare la gioia personale dalla traversa. Al minuto 68 arriva il sesto sigillo viola, Esposito ancora in versione rifinitore, Castiello in quella di bomber fa tripletta.

Al 71°min. esordio con la maglia della capolista per Piscopo, classe ’99, due minuti dopo è Nucci a tornare al gol per il 7-0 della squadra di La Manna che viene invitato dal pubblico ospite a festeggiare con loro! Lo stesso pubblico che con un gesto di grande sportività incita la societa e la squadra sannita a non mollare, la matricola di casa da inizio dicembre onora il campionato con i ragazzi della juniores. In campo il Casoria però non si ferma, Eligibile si regala la sua prima gioia personale con la casacca viola. All’85°minuto c’è gloria anche per Anastasio, bravo a deviare in corner la conclusione di Carbonaro.

Finisce 8-0 per il Casoria, non si festeggia il salto di categoria per la vittoria della Virtus Goti, l’appuntamento per la ‘Grande Bellezza’ chiamata Eccellenza è per mercoledì, quando al San Mauro arriverà la Maceratese.

TABELLINO

REAL SAN NICOLA – ASD CASORIA CALCIO   0-8 (0-4)

27°GIORNATA (12°RITORNO) – PROMOZIONE GIR. A

SABATO 1 APRILE ORE 16:00 – ‘PARRELLA’ S. NICOLA MANFREDI (BN)

San Nicola: Parrella 6, Calandro 6, Tufo 6, Maio 6 (53°min. Carbonaro 6), Donisi 6, Pignone 6, Toderico 6, Pascarella 6, Giardiello 6, Cardone 6, Ciampa 6 A disp. Bosco, Mesisca, Di Fede, Lizza, Varricchio, De Chiara. All. Liccardi 6

Casoria: Anastasio 6, Larucci 6.5, De Luca 6 (71°min. Piscopo 6), Eligibile 7.5, Capogrosso 6 (’93), Rea 6, Simonetti  7.5 (57°min. Portanova 6.5), Esposito 7, Nucci 7, Gioielli  7(52°min. Vincenzi 6.5), Castiello 8. A disp. Loffredo, Orecchio, Amoroso, Postiglione. All. La Manna 8

Arbitro: Pragliola della Sez. di Avellino

Assistenti: Piscitelli / Mangiacapra della Sez. di Caserta

Marcatori: 29°min. – 54°min. Simonetti, 34°min. – 39°min. – 68°min. Castiello, 44°min. Gioielli (rig.), 73°min. Nucci, 79°min. Eligibile

Ammoniti: /

Spettatori: 80 circa con folta rappresentanza ospite

Pasquale Lucchese

Area Comunicazione

Rispondi