MARCIANISE – I Carabinieri della Stazione di Marcianise (CE), in quel centro, hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di Buanno Francesco, cl. 1985, residente a Marcianise, in atto sottoposto all’obbligo di presentazione alla p.g.

Il provvedimento è scaturito a seguito dell’attività investigativa espletata dai carabinieri e grazie alla quale sono stati ricostruiti gravi indizi di colpevolezza a carico dell’arrestato, ritenuto responsabile di rapine aggravate, commesse a Marcianise, ai danno di più persone, tra cui un’anziana ed un minore di 18 anni, tra i mesi di gennaio e febbraio 2017. Buanno è stato ristretto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Rispondi