manifestofrattaminoreFRATTAMINORE – Dilettanti allo sbaraglio così i quattro consiglieri di minoranza Raffaele Mazzoccolo, Vincenzo Fausto, Maurizio Parolisi ed Elisabetta Cassandro, definiscono i componenti dell’amministrazione Bencivenga, attraverso un manifesto affisso per le strade della cittadina dove in vari punti si denunciano le varie mancanze che, secondo l’opposizione, ha effettuato il sindaco e la giunta verso la cittadinanza frattaminorese.

Tra le varie tematiche sono da sottolineare la cattiva gestione della calamità naturale della tromba d’aria abbattuta poco meno di un anno fa sul territorio, gli illeciti e i clientelismi che, sempre secondo i quattro consiglieri, si sono generati durante la composizione della commissione sismica e il caos avuto con la Delibera IMU che non ha fatto altro che danneggiare i cittadini proprietari d’immobili.

Una cosa imperdonabile, secondo chi ha redatto il manifesto, è stata anche la pubblicazione delle generalità degli aventi diritto ai pacchi alimentari, indelicata ed inopportuna secondo gli scriventi.

Per questo ed altro, oltre l’indignazione dei protagonisti, come si legge anche sul manifesto, l’opposizione chiede le dimissioni del primo cittadino Giuseppe Bencivenga.

Rispondi