I carabinieri di Arzano hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Rosario Ferone, un 34enne del luogo già noto alle forze dell’ordine. I militari lo hanno bloccato dopo averlo sorpreso a cedere una stecchetta di hashish a un 20enne del luogo.

In conseguenza dell’arresto è stata perquisita la sua abitazione e un terreno di pertinenza nel quale è stato rinvenuto un panetto di hashish del peso di 100 grammi, un involucro contenente 11 grammi di cocaina, 28 dosi della stessa sostanza, coltelli per ridurre a stecchette il panetto di hashish e un bilancino di precisione. Sequestrata anche una cartuccia, detenuta illegalmente. L’arresto è stato convalidato e il Giudice ha disposto che ferone attenderà il processo ai domiciliari.

Rispondi