[VIDEO] Beppe Grillo invita gli attivisti a Nord di Napoli a fare attivismo sui territori

ASSISI – Stamane, in occasione della marcia sul reddito di cittadinanza, la consigliera del Movimento 5 stelle di Casoria, Elena Vignati, con smartphone in modalità video ha avvicinato il garante del Movimento Beppe Grillo ed ha chiesto un saluto per gli amici di Casoria, a quel punto il comico genovese ha preso la palla al balzo per lanciare un messaggio a tutti gli attivisti a Nord di Napoli.

Come molte volte attraverso le nostre pagine abbiamo sollevato critiche nei confronti dell’inettitudine della maggior parte di quelle persone che si definiscono attivisti del Movimento 5 stelle e di rimando abbiamo collezionato solo improperi, stavolta a tirargli le orecchie ci ha pensato direttamente il fondatore del Movimento stesso che manco se abitasse dalle nostre parti, ha invitato gli attivisti campani ad uscire di casa, abbandonare le tastiere e fare più attivismo sui territori, consigliandogli di cominciare dalle cose semplici, ovvero individuare dei terreni abbandonati e con l’aiuto di sociologi e architetti promuovere progetti per rivitalizzare quelle zone ormai destinate all’incuria delle istituzioni.

Come se abitasse qui, come se li conoscesse uno ad uno, come se vivesse anche lui le angherie dei personalisti e degli opportunisti che cercano di legittimarsi come pretendente dell’agognato logo attraverso post di poche righe su Facebook e qualche selfie rubato dopo tanti chilometri di sacrifici per ottenerlo. Beppe Grillo ha individuato il problema e non ha perso tempo, come solo un esperto in comunicazione come lui sa fare, a comunicarlo ai diretti interessati. Ma secondo voi riusciranno i nostri “eroi” a mettere da parte il loro ego infinito o per meglio dire capiranno stavolta che Beppe Grillo ce l’ha avuto proprio con loro?

Rispondi