Domani alle ore 14.30, presso la Sala Nugnes del Consiglio comunale di Napoli in via Verdi, il Movimento 5 Stelle terrà una conferenza stampa in merito alla modifica dell’articolo 37 dello Statuto del Comune di Napoli. I consiglieri comunali M5S Francesca Menna e Matteo Brambilla illustreranno le ragioni per cui hanno espresso una posizione contraria alla riformulazione dell’articolo che disciplina la costituzione dei gruppi consiliari.

Alla conferenza stampa interverrà Roberto Fico, capogruppo del MoVimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati e presidente della Commissione di Vigilanza Rai.

“Con questa modifica partiti che non sono stati eletti dai cittadini potrebbero comunque ritrovarsi in consiglio comunale – commentano Menna e Brambilla – Si va a stravolgere forzatamente la volontà degli elettori. Attualmente, infatti, un gruppo consiliare può essere formato da almeno tre consiglieri o meno se, alla convalida degli eletti, la forza politica ha una rappresentanza parlamentare.

Con il cambiamento di statuto, sostenuto dalla maggioranza, la nascita di un gruppo consiliare con queste caratteristiche potrebbe avvenire anche in corso di consiliatura e, così, una forza politica non presente in consiglio perché non è riuscita a superare la soglia di sbarramento potrebbe comunque trovare rappresentanza grazie a cambi di casacca improvvisi. È così – concludono i consiglieri M5S- che De Magistris e la maggioranza rispettano la volontà dei cittadini espressa con il voto?”.

Rispondi