A denunciarlo sono i componenti della lista AlternativA Acerra attraverso un comunicato stampa.

“Il ritardo nell’apertura di numerosi seggi elettorali dovuto alla rinuncia di molti Presidenti nominati dalla Corte d’Appello, in un Comune sotto osservazione, come ha dichiarato il Prefetto, non può non destare preoccupazione. I rappresentanti di lista di AlternativAcerra – a sinistra saranno in prima linea per assicurare il regolare svolgimento delle operazioni di voto e il puntuale scrutinio delle schede. Auspichiamo che gli organi preposti assicurino vigilanza sui criteri adottati per la sostituzione dei Presidenti rinunciatari”.

Rispondi