QUALIANO – Un uomo di 40 anni, residente a Caivano, è stato arrestato con l’accusa di tentato rapimento dagli uomini dell’arma dei carabinieri di Qualiano.

L’uomo ha aperto lo sportello dell’auto in cui si trovava il bimbo di soli 6 anni, tentando di farlo uscire con la forza. Fortunatamente in qual momento è transitata un auto dei carabinieri, i quali hanno immediatamente capito cosa stava succedendo ed hanno bloccato il 40enne.

L’arrestato è residente al parco Verde di Caivano, e di fronte ai carabinieri ha fatto scena muta senza fornire alcuna spiegazione del suo gesto. Ora si trova in caserma con l’accusa di tentato rapimento.

Sono in corso ulteriori accertamenti sul 40enne, e soprattutto sulle motivazioni del suo gesto.

Rispondi