CARDITO – Stamattina sono cominciati i lavori per il ripristino dello svincolo dell’asse mediano dell’uscita di Cardito in direzione Melito, ormai chiuso al traffico già da diverso tempo e grazie all’impegno del sindaco di Cardito Giuseppe Cirillo che sfruttando le proprie competenze da consigliere e assessore ai trasporti di Città Metropolitana è riuscito a sollevare e sollecitare il problema all’interno di Palazzo Matteotti.

Come si legge stamattina dalla pagina ufficiale del sindaco Cirillo, come già annunciato anche dalle nostre pagine, il suo impegno insieme a quello dell’ingegnere Giancarlo Sarno e dei consiglieri delegati Antonio Caiazzo e Raffaele Cacciapuoti, è stato fondamentale per permettere l’avvio ai lavori che finalmente permetteranno il flusso e deflusso del traffico dallo svincolo di Cardito-Afragola dell’asse mediano.

Se questi sono i primi risultati che il sindaco Ingegnere porta a casa in qualità di consigliere e assessore di Città Metropolitana, alla cittadinanza metropolitana non resta che sperare per un futuro migliore avendo dalla loro parte, finalmente, un politico che opera nel nome del bene pubblico.

Rispondi