Un trentenne di Afragola, già pregiudicato, è stato arrestato dai Carabinieri dell’Arma di Casoria, accusato di detenzione di armi e di ricettazione.

Il giovane è stato sorpreso mentre si trovava nel suo appartamento in seguito all’espletazione di un mandato di perquisizione nei suo confronti.

Alla vista degli agenti si è dato alla fuga scavalcando una finestra e portando con se uno zaino contenente un fucile calibro 12 a canne mozze, una pistola calibro 44 magnum con matricola abrasa, un numero rilevante di proiettili calibro 9, 10, 44 magnum e 12.

Il malvivente è stato arrestato e condotto nel carcere di Poggioreale.

Rispondi