Sembra sia stato un suicidio quello di un giovane Extracomunitario che risiedeva a Caivano.

Sul posto sono accorsi i Vigili del fuoco.

La disperazione, forse la fame, la solitudine, hanno condotto l’uomo al gesto estremo.

Non si avevano sue notizie da domenica scorsa. Quando la proprietaria dell’appartamento, che era entrata per sincerarsi delle condizioni del giovane, lo ha trovato impiccato nel bagno con il laccio della doccia.

Al momento non si conoscono le generalità dell’uomo.

Il fatto è avvenuto in Via Atellana.

6d013a98-078c-47a0-9622-ba4cb811ae15

465c0a14-bc85-44b5-bdc0-b49cd23c6ef0

Rispondi