CAIVANO – Apprendiamo da un post fatto dal sindaco Monopoli attraverso Facebook che nella giornata di oggi il M.llo della Polizia Locale Stefano Savarese ha consegnato nelle mani del primo cittadino una bozza di delibera di giunta che prevede l’avvio della gara per il parcheggio a pagamento. Finalmente dopo varie vicissitudini, grazie al lavoro solerte fatto dall’Avv. Michele Dulvi Corcione, il Comune di Caivano si munirà di uno strumento atto a regolare il parcheggio urbano.

A quanto pare, da indiscrezioni raccolte in esclusiva da Minformo, nel bando di gara che dovrà essere approvato prima in giunta con una delibera, sono contemplate anche le strisce bianche per il parcheggio gratuito e nelle zone con alta densità di traffico saranno presenti anche strisce di colore rosso con una tariffa oraria leggermente superiore alle zone ove previste le strisce blu. All’interno della bozza è prevista anche la pedonalizzazione di Piazza C.Battisti che forse sarà regolamentata da nuovi dissuasori che verranno installati lungo il perimetro della piazza e così anche il cuore del centro storico caivanese può essere apprezzato e usufruito nella sua interezza e bellezza, senza essere deturpato dalla presenza continua e costante di automezzi parcheggiati in maniera piratesca.

La bozza di delibera sarà sottoposta prima al dirigente Gennaro Sirico Martedì 29 Agosto, al rientro dalle sue ferie, poiché prima di arrivare in giunta deve essere vidimata proprio dal Responsabile alle Finanze, il quale non dovrebbe avere problemi a firmarla visto che si tratti di una delibera che non presenta alcuna spesa per le casse comunali.

Dopo che il Responsabile alle Finanze ha firmato la bozza, essa sarà discussa in giunta e approvata per poi passare alla pubblicazione del bando di gara e finalmente anche i commercianti caivanesi saranno soddisfatti delle proprie richieste.

Rispondi