NAPOLI – “È un atto incompleto e contro le norme”. Così il consigliere del Movimento Cinque Stelle, Matteo Brambilla, giudica la delibera sul bilancio consolidato che deve essere discussa oggi nell’aula consiliare di via Verdi. Il consigliere brambilla, insieme alla collega mena, hanno presentato una pregiudiziale che sarà messa ai voti dall’assemblea. “Nella delibera non sono inseriti i bilanci delle società partecipate”, evidenzia il consigliere Brambilla, “motivo per cui non è possibile votare il bilancio consolidato”.

“Se decidete di discuterlo e votarlo oggi”, conclude il consigliere pentastellato, “vi assumete una grande responsabilità”. L’esponente del Movimento chiede pertanto che il bilancio consolidato non sia discusso oggi ma esaminato in un secondo momento, previa convocazione di una riunione dei capigruppo.

Rispondi