AVERSA – Stamattina si sono presentati nell’aula del Tribunale Napoli nord ad Aversa Davide Casaleggio e Alessandro Di Battista, deputato del Movimento Cinque Stelle, per il processo per diffamazione contro l’ex attivista Angelo Ferrillo. Casaleggio è parte civile mentre Di Battista è stato citato come testimone. Come testimoni avrebbero dovuto presentarsi anche il vice-presidente della Camera Luigi Di Maio e il leader del M5S Beppe Grillo: il primo ha fornito giustificazione di impegni istituzionali.

 

“Era mio dovere esserci. I due fondatori del M5S sono GianRoberto Casaleggio e Beppe Grillo hanno portato avanti lo sviluppo del Movimento sotto la questione politica e per le candidature. La piattaforma Rousseau è nata anche per non subire più attacchi hacker”. Così il deputato grillino Alessandro Di Battista all’uscita dal Tribunale di Aversa.

Rispondi