NAPOLI – “In campagna elettorale il governatore De Luca e i suoi compari avevano giurato ai cittadini di Giuliano “No agli impianti su questa terra” e su questa promessa, capovolta dopo appena due anni, hanno preso i voti .

Oggi la Giunta regionale vuole costruire un megaimpianto di quelli tra i più inquinanti e maleodoranti che ci sono al mondo per dire, poi, che si smaltiranno solo le ecoballe di Giugliano, come se fosse un premio! Ma quelli non sono rifiuti di Giugliano ma di tutta la regione.

Il danno oltre la beffa: si depositano a Giugliano e Giugliano li deve pure smaltire sul suo territorio con un impianto inquinante. Una vergogna, bugiardi di professione”. Così, in una nota congiunta, i gruppi di Forza Italia e di Caldoro Presidente del Consiglio regionale della Campania.

Rispondi