I finanzieri del comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli hanno sequestrato, nel comune di Arzano (Na), un’area adibita a discarica abusiva di rifiuti speciali. In particolare, i militari del I gruppo Napoli, nel corso di un’attività info-investigativa scaturita dallo sviluppo di elementi raccolti nello specifico settore, hanno individuato un’area di circa 1.100 mq. All’interno della quale erano stoccati circa 700 metri cubi di rifiuti classificati speciali e non, del tipo materiale plastico di vario genere (pezzi di carrozzeria di autovetture), imballaggi vari, materiale di risulta proveniente da ristrutturazioni edilizie, indumenti usati e scarti di lavorazione tessile. Al termine del servizio, i finanzieri hanno posto sotto sequestro l’intera area ed il materiale presente, mentre il responsabile è stato denunciato all’autorità giudiziaria competente per attività di gestione di rifiuti non autorizzata in violazione del testo unico ambientale.

Rispondi