AFRAGOLA – Perquisendo l’abitazione di Nicola Caputo, un 48enne di Afragola già noto alle forze dell’ordine, ed estendendo il controllo nella sua cantina, in una busta di plastica nascosta tra scatoloni accatastati i carabinieri della stazione di Afragola hanno rinvenuto 1.521 banconote da 50 euro completamente false, tutte uguali e con lo stesso numero di matricola, per un importo totale di 76.050 euro. I biglietti saranno inviati dai militari dell’Arma alla banca d’Italia per gli accertamenti del caso e la successiva distruzione. L’uomo è stato arrestato e dovrà rispondere di falsificazione di monete, spendita e introduzione nello stato di monete false. Dopo le formalità è stato condotto nel carcere di Poggioreale.

Rispondi