CASORIA – Gran passo in avanti per l’amministrazione Fuccio che pone fine ad una grossa lacuna nel comune a Nord di Napoli. Infatti, come annuncia lo stesso sindaco attraverso il proprio profilo Facebook, da Lunedì 6 Novembre i cittadini casoriani possono tornare ad usufruire del servizio Bus comunale, grazie all’intesa trovata con la ditta Paone Travel.

Diverse sono le novità annunciate dal primo cittadino, a partire dal fatto che i mezzi saranno tutti a Metano ed avranno le pedane a scomparsa per permettere la salita ai diversamente abili in carrozzina. Un’altra novità è quella che i diversamente abili saranno esenti dal pagamento del biglietto, nota nobile di quest’amministrazione che volge lo sguardo a chi vive in una condizione diversa. I collegamenti sono principalmente dedicati al congiungimento della città con le periferie e in particolare ci sarà una linea apposita che collegherà Casoria alla stazione TAV di Afragola, così da consentire ai pendolari casoriani l’uso dell’alta velocità.

La ditta Paone, inoltre mette a disposizione dell’utenza l’uso di un App per smartphone dalla quale si possono consultare le tratte e gli orari nonché collegarsi direttamente al sito della Paone Travel.

Rispondi