ARZANO – I carabinieri della tenenza di Arzano e del reggimento campania hanno effettuato un servizio ad alto impatto e proceduto a controlli a carico di 20 persone sottoposte al regime di detenzione domiciliare, sia in fase di espiazione che in fase di giudizio. Perquisizioni in un palazzo del “rione 167” abitato da soggetti ritenuti contigui a una organizzazione criminale legata agli “Amato-Pagano”: in un sottoscala è stato rinvenuto e sequestrato un involucro in cui erano stati nascosti un panetto di hashish da 100 grammi, 8 stecche di hashish (25 grammi), 28 dosi di eroina e 3 di crack.

Insieme alla droga c’era anche materiale per il taglio e confezionamento in dosi, 44 cartucce calibro 9 e 2 Bilancini di precisione. Contestualmente sono stati eseguiti controlli alla circolazione stradale e controllati 36 veicoli e 76 persone. contestate 10 violazioni al codice della strada (mancanza di copertura assicurativa, omessa revisione, uso di telefonino alla guida, guida con patente sospesa).

Rispondi