NAPOLI – Bellissima gara quella vista oggi pomeriggio al San Paolo, l’aveva promesso Giampaolo nella vigilia della gara che sarebbero venuti a Napoli a giocarsi la partita a viso aperto e così è stato. La squadra genoana è riuscita a passare in vantaggio per ben due volte, la prima volta dopo appena due minuti di gioco con una bordata su punizione di Ramirez ma il Napoli dopo averla raggiunta per ben due volte ha messo le cose a posto con la rete storica di Marek Hamsik, la centosedicesima rete che lo porta sul gradino più alto del podio dei migliori realizzatori della storia del Napoli.

Nel primo tempo si è potuto assistere ad una partita dettata da tempi di gioco straordinari, una perfetta Sampdoria si è giocato il tutto per tutto in casa Napoli, ma purtroppo sulla sua strada ha trovato un Napoli ritrovato, che ha superato abbondantemente le leggere flessioni viste nelle ultime partite e così grazie al bel gioco che questa squadra ci ha abituati a deliziarci è riuscita a invertire il risultato. Napoli batte Sampdoria 3 a 2 e allontana le distanze dall’Inter che oggi ha perso in casa del Sassuolo in attesa di sapere cosa succede stasera tra Juve e Roma.

Rispondi