Resta sintonizzato

Senza categoria

Vuoi che l’icona diventi blu?

Pubblicato

il

E ‘ ufficiale, firmato a 10:33. È anche passato in TV. Facebook comincerà a fatturare quest’estate. Se copi questo al suo muro la tua icona sarà blu e facebook sarà gratuito per te. Si prega di trasmettere questo messaggio, se questo non è un dato di fatto, la sua icona sarà soppressa.
P. S: è una cosa seria, l’icona diventerà blu.

Deve essere proprio una cosa seria, perché l’icona blu è invidiata da tutti e averla a pagamento sarebbe una gran bella rottura.

Meglio gratis allora, tanto per quello che costa fare un copia/incolla conviene provarci. E un po’ come la scommessa di Pascal insomma, si deve credere che Dio esiste in modo che se fosse vero otterremmo la salvezza, se fosse una menzogna finiremmo comunque in polvere.

Quello che desta preoccupazione, invece, è la devastante ignoranza della maggior parte della gente che abita i social, la reiterazione di azioni che ormai tutti sanno che sono panzane, catene inventate da chi conosce bene la portata intellettuale dei praticanti la religione del “copio il cazzo che  mi pare”, alla stessa stregua, non me ne vogliano gli amanti del genere, di chi assiste ai programmi della Barbara biscionesca,

E a me cadono le braccia, forse anche i capelli, tale è la preoccupazione per il futuro prossimo di questa umanità inebetita da bufale di ogni sorta e catene con anelli da mettere al naso.

Mi verrebbe da chiamarli Asini, ma occorrerebbe chiedere a quest’ultimo se si offende, e scommetto che la risposta sarebbe positiva.

Allora mi limito a un atto di pietà nel loro confronti esortandoli a comprarsi un cervello, magari anche usato, ai mercatini se ne trovano a buon prezzo.

Per chiarezza specifichiamo che Il bollino blu di pagina verificata viene in automatico se si tratta di attori, celebrità o marchi famosi in genere dopo una verifica da parte di facebook. Non è possibile richiedere di verificare la pagina.

Quindi se non siete attori, celebrità, se non rappresentate un marchio registrato, ma avete solo la faccia di un comunissimo e sfigatissimo mortale come me, potete fare quanti copia/incolla vorrete, non vi diventerà mai blu, a meno che non vi convertiate alla religione dei Puffi.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca

Dramma di Pasquetta: uomo avvolto dalle fiamme durante una grigliata

Pubblicato

il

Un grave incidente domestico è avvenuto ieri, lunedì 5 aprile, in provincia di Salerno, a San Cipriano Picentino.

Un uomo di 50 anni è stato infatti avvolto dalle fiamme durante la grigliata di Pasquetta.

A causa di un “ritorno di fiamma” il 50enne è ricoverato in condizioni molto gravi presso il Centro Grandi Ustionati dell’Ospedale Cardarelli di Napoli.

Secondo una prima ricostruzione l’uomo si apprestava ad accendere il fuoco per il barbecue per la classica grigliata del lunedì di pasquetta, quando in pochi attimi, a causa del ritorno di fiamma, è stato avvolto dal fuoco.

I familiari hanno provato a spegnere le fiamme utilizzando coperte e hanno richiesto con urgenza l’intervento di un’ambulanza.

L’uomo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Ruggi di Salerno, ma a causa delle gravi ustioni su più del 50% del corpo i medici hanno deciso il trasferimento in eliambulanza al reparto grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli.

Il 50enne si trova ora ricoverato al reparto grandi ustioni in gravissime condizioni.

Continua a leggere

Senza categoria

Emergenza Covid-19 ad Afragola: i dati dell’ultima settimana

Pubblicato

il

Ad Afragola continuano ad aumentare i contagi da Covid-19. Nell’ultima settimana si sono registrati 214 contagiati , 203 guariti e 5 deceduti.

Di seguito il comunicato:

I dati dell’ultima settimana estrapolati dal portale E – Covid della Regione Campania e riferiti al 1 Aprile, ci indicano che 214 cittadini sono risultati contagiati al virus “Sars Cov-2” , 203 guariti e 5 deceduti.

Le persone attualmente positive sono 849; le guarite sono 3280. Il numero totale dei tamponi effettuati è di 23751; mentre 56 sono i deceduti“.

Continua a leggere

Senza categoria

Covid, fa il tampone al posto della madre positiva: denunciate entrambe

Pubblicato

il

Siamo a Trieste, dove una donna di 36 anni, già positiva al Covid, ha inviato la figlia 21 enne al suo posto, per sottoporsi al tampone. La sostituzione però, è stata subito scoperta dagli agenti in abiti civili della Squadra Mobile della Questura di Trieste, che hanno denunciato le due donne.

In particolare, le due donne, sono state notate mentre si scambiavano i documenti e confulabavano in modo sospetto tra loro: a quel punto gli agenti, incuriositi, hanno identificato madre e figlia di origini sudamericane, regolarmente dimoranti a Trieste, che in seguito ad una verifica presso il personale sanitario, sono state inchiodate. Le due, sono state denunciate per il reato di sostituzione di persona in concorso; alla figlia è stata contestata anche una sanzione amministrativa per essere uscita di casa senza giustificato motivo data la zona rossa; alla madre è stata anche contestata la contravvenzione prevista per non aver avuto un comportamento che impedisse la diffusione di una malattia infettiva per l’uomo.


Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante