Resta sintonizzato

Cultura e spettacolo

MINFORMO PHOTO CONTEST: Classifica e report a una settimana dall’avvio

Pubblicato

il

Il Minformo Photo Contest è un gioco social creato per permettere ai talentuosi artisti locali e del web di esprimersi attraverso i canali Minformo. Il contest non ha limiti d’età, di provenienza, è a tema libero e consiste nel pubblicare una foto con annessa una frase poetica descrittiva e ricevere il maggior numero di like e reaction su Facebook entro il 12/10/2016.
I primi tre classificati saranno pubblicati nell’edizione cartacea del Minformo, distribuita a Napoli Nord in 5000 copie; inoltre il primo in ordine di like e reaction sarà pubblicato in copertina e riceverà una stampa del suo lavoro in lastra dibond formato A3.

Per partecipare, basta seguire le istruzioni presenti su Facebook.

https://www.facebook.com/minformonline/photos/a.1157260817673085.1073741831.830689930330177/1157260954339738/?type=3&theater

 

A sei giorni dall’avvio del Minformo Photo Contest, iniziato il 6 Settembre 2016, gli artisti a partecipare sono sette, la maggior parte di loro di giovane età e pronti a sfidarsi a suon di inviti e spam selvaggio.
I loro nomi su Facebook sono: Valentina Alyara La Erre, Eliza Bielesz, Cristina Masoni, Luigi Sirletti, Juliano Teodoro, Domenico Del Prete e Giorgio Bastianelli.

Con alti e bassi, la qualità generale degli scatti è di molto oltre le aspettative se si pensa che è un gioco aperto a qualsiasi avventore del web e non ci sono requisiti base per l’ammissione degli scatti al contest.
Alcuni dei partecipanti sono studenti di fotografia, altri, semplici appassionati e qualcuno è ai primi passi e vuole semplicemente confrontarsi con una realtà social come quella promossa dal Minformo.

image-2

Già dai primissimi giorni d’avvio, il lavoro che si era fatto notare è stato quello di Valentina Alyara La Erre che, con un bottino di 60 like era balzata da subito in testa con un confortante distacco dagli altri partecipanti. Questo fino all’altro ieri, con la partecipazione di quello che è un giovanissimo talento campano, Domenico Del Prete, che con uno scatto subacqueo e una buona comunicazione social è riuscito in poco tempo a raddoppiare quasi il bottino di Valentina.
La battaglia per il terzo posto invece è molto più aperta, con lo spagnolo Juliano Teodoro che con la sua silhouette di una croce latina è riuscito a guadagnare 19 reazioni, raggiungibili facilmente dalla significativa foto denuncia di Cristina Masoni e dal panorama di Luigi Sirletti.
Fanalini di coda Eliza Bielesz e Giorgio Bastianelli a causa forse, soprattutto nell’ultimo caso, di una comunicazione social con un impatto meno significativo rispetto agli altri partecipanti.

In ogni caso 100 like non sono per niente impossibili da raggiungere, per cui, a un mese dalla fine, il contest è da considerarsi ancora apertissimo.

image-3

Il pubblico dei votanti è per la grande maggioranza esterno alla fan page Minformo. Solo il 10% di chi ha votato è iscritto alla fan page, quindi il 90% di chi ha lasciato una reaction è esterno (il 31% invitato successivamente a iscriversi). Il dato ci indica che ovviamente i partecipanti con più reazioni hanno già una propria fetta di appassionati ai loro lavori, una cerchia di follower propri o di amici disposti a supportare il loro lavoro.
È da sottolineare che quindi la classifica non indica la qualità dei lavori e che il futuro vincitore non potrà essere necessariamente considerato il migliore tra i partecipanti in termini artistici, creativi e tecnici ma essenzialmente colui che è stato più abile ad attirare voti. Attirare un alto numero di supporter è comunque una cosa essenzialmente impossibile con scatti di bassa qualità o con un talento che non valga la pena supportare. Per questo contest, la giuria è unicamente il social network nella sua interezza e discorsi che riguardano la presunta artisticità elitaria di un lavoro meno che di un altro non ci interessano.

 

Non ci resta che augurare un grande in bocca al lupo a chiunque voglia mettersi in gioco e che vinca il migliore!

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Rai, è morta a una delle ‘Signorine buonasera’: addio ad un pezzo di televisione

Pubblicato

il

Addio a una delle ‘Signorine buonasera’ della Rai: è morta a Grosseto Maria Rita Viaggi, una delle annunciatrici che ogni giorno e ogni sera raccontavano agli italiani il palinsesto della Rai.   

Viaggi non aveva compiuto ancora 70 anni ed è scomparsa, uccisa da un malore, nella sua città natale, dove era tornata a vivere dopo tanti anni trascorsi a Roma. Era proprio in casa con il marito quando si è sentita male. Vani i tentavi del 118 di rianimarla.

Continua a leggere

Cultura e spettacolo

Record su record per Radio Italia Live in piazza del Plebiscito

Pubblicato

il

Piazza del Plebiscito gremita ieri per Radio Italia Live – Il Concerto che ha visto avvicendarsi sul palco alcuni dei più grandi nomi del panorama musicale nazionale.

La serata ha avuto inizio con un’apertura d’eccezione: a sorpresa Gigi D’Alessio ha regalato alla sua città un emozionante omaggio suonando al pianoforte un medley di tre brani di Pino Daniele.

Sul palco, accompagnati dalla Radio Italia Live Orchestra diretta dal Maestro Bruno Santori e presentati dalle voci di Radio Italia Giuditta Arecco, Daniela Cappelletti, Marco Falivelli, Mauro Marino, Enzo Miccio, Manola Moslehi, Paoletta Emiliano Picardi e Luca Ward, si sono susseguiti i grandi protagonisti della musica italiana: Biagio Antonacci, Rose Villain, Rocco Hunt, Alessandra Amoroso, Articolo 31, Angelina Mango, Francesco Gabbani, Ricchi e Poveri, Irama, Annalisa, Tananai e Elodie.

Per tre ore ininterrotte, i 20 mila presenti in Piazza Plebiscito, per l’occasione, hanno cantato a squarciagola i brani più iconici dei propri artisti preferiti, a sancire il trionfo di questa prima edizione napoletana dell’evento. La copertura social proposta ha raggiunto già nelle prime ore oltre 10 milioni di impression: numeri destinati a salire nei prossimi giorni. Su Tv8 ha ottenuto 493.000 spettatori con il 3.2%, battendo la diretta concorrente “Nove”.
L’hashtag ufficiale #rilive è andato in top trend Italia su X durante l’evento.

Continua a leggere

Cultura e spettacolo

Antonella Clerici operata d’urgenza a Roma

Pubblicato

il

Antonella Clerici è stata operata d’urgenza a Roma.

Lo racconta la stessa conduttrice tv in un post sui social cui allega una sua foto dal letto della clinica in cui è ricoverata.

“Come sempre voglio essere sincera con voi – scrive – e raccontarvi cosa mi è successo perche’ questo possa ricordare a tutti l’importanza della prevenzione. Giovedi scorso arrivo a Roma con l’idea di stare vicino a un’amica e di andare a Napoli al concerto di Gigi D’Alessio. Il mio ginecologo mi ricorda che devo controllare una cisti ovarica. Da li’ parte uno tsunami. Risonanza, ricovero, operazione. Ciao ovaie. Tutto è andato bene”, aggiunge.

La conduttrice ringrazia tutti i medici e gli infermieri che l’hanno curata e assistita e gli amici che le sono stati vicini.
Tantissimi i messaggi d’affetto e vicinanza dei suoi colleghi e follower.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy