PORTICI – Un 32enne di Portici ritenuto vicino al clan camorristico dei Vollaro attivo in zona, è stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di torre del greco per detenzione illegale di armi e ricettazione: durante perquisizione domiciliare i militari lo hanno trovato in possesso di una semiautomatica carica e con la matricola abrasa che aveva nascosto sotto al materasso della culla in cui dormiva la figlia. Dopo le formalità l’uomo è stato portato a Poggioreale.

Rispondi