NAPOLI – “Questa è una vicenda al vaglio della Magistratura, mi pare ci sia una richiesta di rinvio a giudizio, comunque un’indagine importante della Magistratura e mi pare non sia la prima volta che Luigi Cesaro incappa in indagini su fatti assai gravi della Magistratura, continua però ad essere votato”. Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, sule accuse per voto di scambio che vedono coinvolti Luigi e Armando Ceasro, insieme alla consigliera regionale Flora Beneduce.

Rispondi