NAPOLI – Troppi incarichi, specialmente uno in pieno conflitto con la carica di sindaco di Brusciano di cui gode Giuseppe Romano detto Giosy candidato al Senato per il centrodestra nel collegio che prevede i paesi di Acerra, Afragola, Arzano, Brusciano, Cardito, Casalnuovo di Napoli, Casavatore, Casoria, Castello di Cisterna, Crispano, Frattamaggiore, Frattaminore, Grumo Nevano, Mariglianella, Marigliano, Pomigliano d’Arco, San Vitaliano, Scisciano, Volla.

A denunciare l’incompatibilità di Giosy Romano è stata proprio l’ANAC di Raffaele Cantone che tempo fa ha ravveduto il conflitto di interesse tra la carica di Presidente ASI di Napoli e quella di sindaco di Brusciano. La proposta di incompatibilità presentata dall’ANAC in primo momento è stata respinta dal TAR Napoli, salvo poi per essere accolta parzialmente dal Consiglio di Stato e così il candidato al Senato per risolvere la sua incompatibilità dovrà prendere in seria considerazione le dimissioni da Presidente ASI. Anche perché se è quasi sicura la sua investitura da Senatore, allora l’incompatibilità crescerà ancor di più.

Sentenza del Consiglio di Stato
Sentenza del Consiglio di Stato

sentenza consiglio di stato2

Rispondi