AFRAGOLAL’ALTERNATIVA PER AFRAGOLA, UN NUOVO PERCORSO POLITICO PER UNA GRANDE RINASCITA DI AFRAGOLA.

Le liste civiche “Afragola Viva”, “Arcobaleno” e “Democratici Popolari per Afragola” manifestano la volontà di realizzare una coalizione civica alternativa all’attuale amministrazione, e di costruire in modo concreto un governo della città che sia vicino alle reali esigenze della comunità locale.

Le liste civiche “Afragola Viva”, “Arcobaleno” e “Democratici Popolari per Afragola” vogliono farsi promotrici di un tavolo di forze civiche fuori dai classici steccati dei partiti politici, che sia capace di unire le migliori risorse AFRAGOLESI intorno ad una piattaforma programmatica condivisa con la cittadinanza”.

Il Manifesto che comparirà tra le strade di Afragola
Il Manifesto che comparirà tra le strade di Afragola

Questo è il comunicato stampa che è appena pervenuto nella nostra redazione. Il tavolo alternativo al governo Tuccillo messo su da Salvatore Iavarone, Vincenzo Concas, Biagio Montefusco e Giuseppe Affinito e che tra l’altro è stato proprio scovato e anticipato da Minformo fin dai suoi albori. Finalmente esce allo scoperto con un appello a tutte le forze sane del paese, così come sempre auspicato dal consigliere Concas. Prima il progetto, poi l’appello alla società civile, solo così si può uscire dal pantano del binomio Tuccillo-Nespoli. E così è stato, i giovani quarantenni, insieme a qualche politico d’esperienza tentano l’avvio a questa nuova coalizione che dovrà rappresentare sul territorio la vera alternativa a Tuccillo.

Da indiscrezioni trapelate, pare che a questi tre simboli si dovrebbero aggiungerne altri, tra cui la lista di Giovanni Casillo e Pasquale Grillo che ancora stanno decidendo la propria veste grafica.

Rispondi