Riceviamo e pubblichiamo il Comunicato stampa del PD di Acerra

ACERRA – Il tema del rilancio del cento storico e della rivitalizzazione del commercio è stato da sempre nell’agenda politica del Partito Democratico di Acerra; dalla proposta elaborata dall’arch. Stellato e presentata alla città nel Maggio 2016, alla mozione, agli emendamenti e proposte presentate in Consiglio Comunale ed in sede di commissione consiliare.

Con la delibera n.27 del 02/03/2018 l’Amministrazione comunale di Acerra, finalmente, inizia a prendere coscienza della situazione di degrado del centro cittadino annunciando proposte volte ad incentivare il commercio attraverso sgravi fiscali; misure piu’ volte richieste con atti consiliari dal Partito democratico ma respinte dall’Amministrazione.

“Non posso non riscontrare una tardività di azione da parte di una amministrazione che governa da ben sei anni e che si accorge, solo ora, della necessità’ di interventi e misure specifiche per il commercio – dichiara il capogruppo PD Paola Montesarchio- ma accolgo con favore ogni proposta volta al miglioramento della mia citta’ e al benessere dei cittadini. Mi fa piacere che il PD abbia rappresentato un pungolo per questa maggioranza che ha addirittura fatto propria la proposta, contenuta nel mio programma elettorale, di ridisciplinare le modalita’ della sosta a pagamento (strisce blu).

“ Non posso che augurarmi che quanto deliberato dalla Giunta Comunale trovi ben presto realizzazione- conclude la consigliera Dem- e il Partito Democratico  vigilerà costantemente non facendo mai mancare, pur dai banchi dell’opposizione,  il suo contributo per migliorare ed integrare proposte di interesse collettivo, consapevoli dell’importanza del mandato conferitoci dagli elettori e della possibilita’ di poter incidere ed indirizzare, anche se nella veste di attori-non protagonisti,  l’attivita’ politica amministrativa del governo cittadino.

Rispondi