FIRENZE – Jorginho folgorato sulla…via del Napoli, grazie all’arrivo di Ancelotti. Il centrocampista azzurro, da Coverciano manda un messaggio chiaro, nonostante si parli da tempo del suo prossimo trasferimento al Manchester City: «E’ stata una sorpresa per tutti, è stato un gran colpo, per il Napoli. Ancelotti è un allenatore che ha vinto ovunque è andato. Può dare qualcosa in più. Io dico grazie a Sarri per quello che ha fatto, per me in particolare. Io venivo da un anno difficile, mi ha dato tanto, mi ha aiutato a migliorarmi. Ma l’arrivo di Ancelotti può migliorarci tutti. Al mercato non sto pensando…però. Certo l’arrivo di Ancelotti, di uno così grande per forza di fa ripensare a tutto, ed è quello che sto facendo. Paura della fuga di tanti compagni? E’ una parola grossa ma il gruppo Napoli è straordinario, pronto a dare tutto, a fare sacrifici per la maglia; l’imporante è che chi arriva sia disposto a fare altrettanto». Poi l’ammissione: «No, Ancelotti non mi ha ancora chiamato…» col tono di chi non aspetta altro.

Fonte: Corriere dello Sport.it

Rispondi