ROMA – Dries Mertens è concentrato sul Mondiale, ma dopo l’amichevole tra il Belgio e il Portogallo ha parlato del suo futuro ai microfoni di Premium Sport: “Se resto a Napoli? Vediamo com’è la storia, perché non ho capito la storia con Sarri, quando torno vediamo”. La clausola per portarlo via (valida solo per l’estero) è di 28 milioni di euro, ma lui vale molto di più: “Sì ma io ho ancora due anni di contratto e sto bene a Napoli. Hamsik ha detto che Ancelotti è determinante? Per me anche Sarri era buono, io guardo la squadra e la squadra è forte, non è il mister la cosa più importante”.

Tratto da Corriere dello Sport.it

Rispondi