ROMA – Rivoluzione in serie A. Scompare il calcio in chiaro e le tv sceglieranno gli orari delle partite. Il nuovo spezzatino programmato per il weekend di campionato prevede un turno diviso su tre giorni con tre partite il sabato, sei la domenica e il posticipo del lunedì sera. Ecco, nel dettaglio, come gli italiani vedranno le partite della prossima stagione di Serie A:

SABATO
Una partita alle ore 15
Una partita alle ore 18
Una partita alle ore 20.30

DOMENICA
Una partita alle ore 12.30
Tre partite alle ore 15
Una partita alle ore 18
Una partita alle ore 20.30

LUNEDI’ 
Una partita alle ore 20.30

Fonte: Corriere dello Sport.it

Rispondi