ROMA – Unai Emery non avra’ un impatto facile con la Premier League. Compilato il calendario della prossima stagione, al via nel weekend dell’11-12 agosto: il tecnico spagnolo scelto dall’Arsenal per il dopo-Wenger avra’ un esordio di fuoco visto che all’Emirates sbarchera’ il Manchester City campione in carica di Guardiola. E una settimana dopo, nella seconda giornata, Gunners in trasferta a Stamford Bridge contro il Chelsea. I Blues, dove in panchina per adesso siede ancora Antonio Conte, debutteranno sul campo dell’Huddersfield, il Manchester United di Mourinho comincera’ all’Old Trafford contro il Leicester mentre ad Anfield ci sara’ LiverpoolWest Ham. Per il Tottenham, infine, esordio stagionale a St.James’ Park contro il Newcastle.

Per quanto riguarda gli altri big match, il 25 agosto ci sara’ Manchester United-Tottenham, il 15 settembre Tottenham-Liverpool mentre due settimane dopo i Reds faranno visita al Chelsea e quindi, il 6 ottobre, riceveranno il City ad Anfield. Il 20 ottobre nuovo ritorno da avversario di Mourinho a Stamford Bridge mentre il 3 novembre andra’ in scena Arsenal-Liverpool. Una settimana dopo e’ invece in programma all’Etihad il primo dei due derby di Manchester mentre Gunners e Spurs si sfideranno la prima volta l’1 dicembre. Sette giorni dopo ci sara’ Chelsea-ManCity mentre nel giorno di Capodanno si giochera’ il secondo round fra Guardiola e Klopp, coi Reds impegnati qualche giorno prima (il 29 dicembre) con l’Arsenal. Ultima giornata il 12 maggio senza botti ma alla terz’ultima (27 aprile) il Chelsea fara’ visita allo United. (In collaborazione con Italpress)

PRIMA GIORNATA (10-11 AGOSTO)

Arsenal – Manchester City
Bournemouth – Cardiff
Fulham – Crystal Palace
Huddersfield – Chelsea
Liverpool – West Ham
Manchester Utd – Leicester
Newcastle – Tottenham
Southampton – Burnley
Watford – Brighton
Wolverhampton – Everton

Tratto da Corriere dello Sport.it

Rispondi