NAPOLI – In via Supportico d’Astuti, in zona Monte di Dio, a Napoli sono stati sparati diciotto colpi di pistola da alcuni sconosciuti. Essi hanno agito durante la notte verso le 2:30. A far scattare l’ allarme è stata una Guardia Giurata. Il giorno dopo gli agenti hanno trovato diciotto bossoli esplosi da tre armi di calibro diverso ed alcune macchie di sangue. In seguito è stato trovato un  uomo ferito da colpi d’armi da fuoco che è in grave condizioni e che ora è ricoverato all’ospedale ‘Loreto Mare’. L’uomo di 32 anni è sottoposto ad un intervento chirurgico, ora è fuori pericolo. Gli investigatori stanno indagando se ci sono dei collegamenti tra i due fatti.

Rispondi