Secondo giorno di allenamento del Napoli a Dimaro-Folgarida. Gli azzurri proseguono la preparazione estiva nel ritiro in Val di Sole.

Al mattino il gruppo ha svolto una prima fase atletica finalizzata alla prevenzione infortuni.

Di seguito lavoro tecnico tattico con la squadra divisa in 3 gruppi.

Successivamente seduta specifica di possesso palla con la rosa divisa in 3 gruppetti contrapposti formati ciascuno da 4 elementi.

Chiusura con partitina finale a metà campo con il primo gol stagionale firmato da Insigne.

Nel pomeriggio seconda sessione di allenamento.

La squadra in avvio ha svolto attivazione senza palla e di seguito torello con la comitiva divisa in gruppi.

Successivamente partitina a porte piccole e seduta tecnico tattica.

Chiusura con lavoro fisico.

Al gruppo si è aggregato anche Vinicius che ha svolto esercizi in palestra e corsa sul campo.

Alex Meret, durante la seduta di allenamento pomeridiana, ha subìto un colpo al gomito in un contrasto di gioco. Al portiere è stato subito applicato del ghiaccio prima di rientrare negli spogliatoi in anticipo.

Successivamente Meret si è sottoposto ad esami clinici che hanno evidenziato una frattura del terzo medio dell’ulna sinistra. Il portiere è stato immobilizzato.

Ancelotti “collauda” il suo sinistro. Domani il tecnico azzurro guiderà la seconda doppia seduta in Val di Sole

Fonte: SSC Napoli.it

Rispondi