AFRAGOLA – In merito all’editoriale redatto dal sottoscritto nella giornata di ieri (11 Luglio ndr) (leggi qui) dove sono state riportate tutte i ritardi e i problemi che attanagliano l’amministrazione Fuccio, lo stesso primo cittadino ha sentito il dovere di comunicare il suo punto di vista e la sua verità.

Di seguito riportiamo le sue dichiarazioni rilasciate davanti ai nostri taccuini:  “Sono state dette e scritte delle inesattezze. Il drammatico episodio accaduto non riguarda Casoria Ambiente né gli orari di lavoro della nostra società – tiene a specificare il primo cittadino – ma una ditta che si è aggiudicata lo spazzamento automatico per potenziare i servizi, insomma il perfetto contrario di quanto riportato”.

“Per quanto riguarda i debiti fuori bilancio – continua il sindaco – per la prima volta, il comune sta cercando di elaborare un lavoro di sistemazione di tutte le sentenze che dall’anno 2004 non vengono riconosciute e pagate. Un primo pezzo di 138 sentenze dovranno andare in consiglio comunale dopo il parere del collegio dei revisori nulla riguardando le nuove che dovranno essere portate ugualmente in consiglio. Per quanto infine riguarda la “crisi politica“ – conclude – vi è semplicemente un dibattito per rinsaldare il gruppo di lavoro al fine di continuare il progetto politico”.

Rispondi