LONDRA (INGHILTERRA) – Antonio Conte non è più l’allenatore del Chelsea: è ufficiale, il club inglese ha comunicato attraverso il proprio sito l’esonero dell’ex ct della Nazionale. Nei due anni con Conte alla guida, il Chelsea ha vinto una Premier League e la FA Cup“Auguriamo ad Antonio ogni successo nella sua carriera futura”, scrivono i Blues, che a breve potrebbero ufficializzare anche l’arrivo in panchina di Maurizio Sarri. (In collaborazione con Italpress)

Tratto da Corriere dello Sport.it

Rispondi